LA PASSIONE PER LA PALLANUOTO E PER LA RARI NANTES AUGUSTA

fiorentina,campione d'eruopa 2008.jpg

fabio conti.jpggianni de magistris.jpg

 

La passione per la pallanuoto nacque, nei primi anni ’70, quando l’on. Galatioto, proprietario della clinica ortopedica“ Villa Salus”, rilevò la squadra locale della pallanuoto della Rari Nantes ed io, da vice presidente, accompagnavo la squadra in trasferta. In seguito, per motivi professionali e per i vari trasferimenti in giro per l’Italia, fui costretto  a seguire questo sport in TV. Ritornato a Firenze, ripresi le mie amicizie, tra cui il direttore del Bellariva, e quindi cominciai a frequentare la piscina. Un bel giorno di Ottobre del 2004, leggendo il giornale vidi che alle ore 15, nella piscina Bellariva si disputava l’incontro di pallanuoto femminile di serie A1, Firenze PN vs Augusta. Si perse 5 a 4. Incontrai, in quell’occasione, Giovanna Capuano, allenatrice e giocatrice, mi ricordo del portiere Galina Ritova, Marianna Arangio, Martina Albo. Ho conosciuto le ragazze pluricampionesse dell’Orizzonte  Catania. Nel  2004 a Firenze c’erano 3 squadre in serie A1 femminile (Fiorentina Waterpolo, RN Florentia e Firenze Pallanuoto) ed 1 squadra maschile in serie A1, la Rari Nates Florentia. Conobbi in quegli anni il grande campione mondiale Gianni De Magistris, che allenava la Fiorentina Waterpolo ed il suo assistente Massimo Borracci, che giocò ad Augusta, negli anni 70 vincendo tutte le partite del campionato di serie C e furono promossi in B, insieme a loro un grandissimo uomo, Antonio Radogna. In questo contesto, tra le tre squadre, mi colpì la Fiorentina Waterpolo di Gianni De Magistris, per fortuna. Dico per fortuna perché in questa squadra ho conosciuto ragazze meravigliose che tutt’ora seguo anche se militano in squadre diverse. Nel 2010, le nazionali Elena Gigli, Teresa Frassinetti, Alek Cotti e Simona Abbate, lasciano Firenze per Rapallo, l’anno successivo al Pro Recco per poi ritornare al Rapallo. Elisa Casanova si trasferisce con la quotata Imperia ed il mio tifo le segue. Aggiungo a queste conoscenze che,pian piano diventano amicizie, anche Giulia Rambaldi, Giulia Emmolo, Giulia e Gloria Gorlero. Queste ragazze coprono tutte le squadre del campionato che, tifare l’una mi dispiacerebbe non tifare per l’altra. La squadra del cuore, infine, risulta la Nazionale Italiana di Fabio Conti che l’ha portata sul tetto d’Europa. Con le ragazze, tramite il social network Facebook, ci scambiamo dei messaggi per tenerci in contatto perché le seguo durante tutto il campionato.

 

     Mimmo Di Franco –  foto in alto:Fiorentina, campione europea 2008 –  foto in basso, Di Franco: a sx con Fabio Conti , a dx con Gianni De Magistris

LA PASSIONE PER LA PALLANUOTO E PER LA RARI NANTES AUGUSTAultima modifica: 2013-05-20T07:02:00+02:00da leodar1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento