RAPPRESENTANTI DEL MUSEO DELLA PIAZZAFORTE IN VISITA ALLA BASE ELICOTTERI DELLA MARINA MILITARE A CATANIA

MUSEO.jpg

MUSEO1.jpgCATANIA – Giorno 5 luglio, il Museo della Piazzaforte rappresentato dal suo direttore Antonello Forestiere, dal Comitato di Direzione e dai Collaboratori, è stato ospite della Base Elicotteri della Marina Militare a Catania. L’opportunità è stata offerta di buon grado dal comandante della Base, il Capitano di Vascello Andrea Cottini, che nonostante gli impegni giornalieri derivanti dal suo incarico ha accolto e accompagnato gli ospiti nel corso della visita.  La delegazione del Museo ha visitato i laboratori in cui si svolgono i controlli di sicurezza sui carburanti e d’integrità sui materiali ferrosi che compongono gli elicotteri della Marina, assistendo a delle dimostrazioni didattiche sulle procedure e sui protocolli tecnici finalizzati a garantire la sicurezza dei velivoli. Dai laboratori la delegazione e passata alla vasca “Dunker” dove ha assistito a un’esercitazione in cui i piloti simulando l’ammaraggio e il parziale affondamento del velivolo, devono effettuare sottacqua, in un arco di tempo limitatissimo, le manovre necessarie a farli uscire dalla carlinga e metterli in salvo. L’ultima tappa prevedeva la visita agli Hangar del Secondo e del Terzo Gruppo di stanza a Maristaeli, dove gli ospiti hanno avuto anche la possibilità di salire sull’elicottero EH-101 prodotto dalla Agusta-Westland e di realizzare una foto di gruppo. Il tour all’interno della Base è terminato presso il Quadrato Ufficiali, dove il Com.te Cottini, nell’offrire un gradevole ristoro, ha rivolto parole di apprezzamento per il Museo della Piazzaforte e per l’attività che lo caratterizza, sottolineando l’importanza dei di cimeli che esso custodisce, essendo essi rilevanti sia per la Storia della Piazzaforte di Augusta sia per quella delle FF. AA. Italiane. Con il calice in mano ha esortando tutti i presenti a mantenere l’impegno assunto nei confronti della struttura culturale. Il nostro direttore avv. Antonello Forestiere, ha espresso il ringraziamento di tutti i presenti per l’opportunità data al Museo, di poter conoscere e apprezzare l’importanza di Maristaeli Catania e l’alta professionalità del personale della Marina Militare in essa impiegato. Ha poi donato al Comandante Cottini il gagliardetto del Museo e due pubblicazioni di cui sono autori due distinti collaboratori del Museo: la prima curata da Salvatore Romano sull’araldica che si ammira sulla Porta Spagnola di Augusta, la seconda curata da Raffaele Migneco Omodei sulla storia dei Dirigibili. Il Comandante di Maristaeli ha ricambiato l’omaggio consegnando al Direttore il Crest della Base.  

                         Salvatore Romano

RAPPRESENTANTI DEL MUSEO DELLA PIAZZAFORTE IN VISITA ALLA BASE ELICOTTERI DELLA MARINA MILITARE A CATANIAultima modifica: 2013-07-11T08:59:56+02:00da leodar1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento