“SIGNOR SINDACO, CHE COS’HA FATTO PER MIGLIORARE IL BENESSERE DEI CITTADINI?”

Augusta. Giuseppe Fazio, augustano di nascita, ma milanese da oltre un trentennio, ci ha fatto avere copia del testo d’una breve lettera che ha inviato al sindaco Di Pietro. Possiamo dire che, in sintesi, Fazio si è fatto portavoce della delusione e dello scoramento di molti augustani di origine  che, dopo anni, ritornano ad Augusta e  la vedono degradata e in stato di abbandono. Se e che cosa risponderà il sindaco, vi faremo sapere.  Ecco, intanto,  il testo della lettera di  Giuseppe Fazio: “Egr.  Sig. Sindaco, sono un augustano da tempo residente a Milano. Di recente sono stato in vacanza in Sicilia e ho fatto visita anche alla mia città di Augusta trovandola sempre degradata a causa, forse, delle precedenti amministrazioni comunali. Capisco che non è dall’oggi al domani che certi degradi e abbandoni possano essere risolti facilmente ma dopo un anno e mezzo, settimana più settimana meno, della sua amministrazione può dirmi cosa è stato fatto che abbia migliorato il benessere dei cittadini? Non tante cose, ma almeno una o due cose al massimo. Quali le difficoltà che sta incontrando nonostante la competenza della sua Giunta? La ringrazio per il suo cortese riscontro.”

   Giuseppe Fazio

“SIGNOR SINDACO, CHE COS’HA FATTO PER MIGLIORARE IL BENESSERE DEI CITTADINI?”ultima modifica: 2016-10-05T15:05:07+00:00da leodar1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento