LETTERA DI DOMENICO FRUCIANO “TDM” A CASOLE: “CONTINUANO A DISTRUGGERE IL “MUSCATELLO”

145655149AUGUSTA. Caro Giorgio, ho appena visto l’intervista che hai fatto a Spina e non condivido in parte quello che ti ha risposto. Sono d’accordo per il risparmio, anzi, il TDM anni addietro al Commissario dell’ASP Tozzo, suggerì (ironia) di trasferire il Distretto nella nuova ala, rispondendomi che non era possibile perché era stato costruito per Ospedale, quindi le stanze di degenza, ecc. le hanno “adattate”. Ma la cosa più grave, a mio parere, è che l’ASP è proprietaria di una parte dei locali che fino a qualche anno ospitavano la Pretura, (sono in possesso della visura catastale) e mai l’ASP ha cercato di allocare i servizi del Distretto che devono essere nel territorio, oltre a dare la comodità all’Utente. “L’ammucchiata” Distretto – Ospedale, poi il Pronto Soccorso e altri servizi ospedalieri. Giorgio, mentre scrivo provo rabbia, perché hanno distrutto e ancora continueranno a distruggere il Muscatello, decisioni che partono da una classe politica che non ha tenuto conto del territorio, bensì di “affari”. Un abbraccio.

   Mimmo Fruciano

LETTERA DI DOMENICO FRUCIANO “TDM” A CASOLE: “CONTINUANO A DISTRUGGERE IL “MUSCATELLO”ultima modifica: 2014-07-25T08:36:07+00:00da leodar1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento