AL FESTIVAL DEI SOSIA VINCE L’AUGUSTANO GIUSEPPE LICATA, “sosia” di Amedeo Minghi

festival dei sosiaCarlentini. Sabato 14 novembre, si è svolto il festival dei sosia al “Dollaro” di Carlentini, organizzato e diretto dall’augustano Aldo Bizzarro, organizzatore di karaoke da anni. E, infatti, il festival ha seguito lo schema del karaoke, visto che quasi tutti i concorrenti cantavano ascoltando la base  e seguendo le parole proiettate sullo schermo, con la differenza che i concorrenti si esibivano abbigliati e truccati come i beniamini di cui si ritengono “sosia”.  Prima di dare l’avvio al lunghissimo spettacolo, finito alle tre del mattino di domenica 15, Bizzarro ha manifestato la sensibilità di chiedere a tutti di rispettare un minuto di silenzio per commemorare i morti di Parigi. La serata è stata lunga anche perché fra un concorrente e l’altro  si sono esibiti pure  gli amanti tradizionali del karaoke ordinario.

Giulia Càsole

AL FESTIVAL DEI SOSIA VINCE L’AUGUSTANO GIUSEPPE LICATA, “sosia” di Amedeo Minghiultima modifica: 2015-11-19T14:14:59+01:00da leodar1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento