AUGUSTA/ L’AMM. ROBERTO CAMERINI, COMANDANTE DI MARISICILIA, DESTINATO A LA SPEZIA

images

AUGUSTA. Dopo due anni dall’assunzione del comando di MariSicilia, il contrammiraglio Roberto  Camerini è stato promosso e destinato ad altro incarico. Nato a Sliema, Malta,  60 anni fa, Roberto Camerini, comandante di sommergibili, ha percorso brillantemente il cursus honorum della Marina Militare. Dal 6 ottobre 2008 al 19 luglio2010 è stato il Comandante delle Forze da Pattugliamento per la Sorveglianza e la Difesa Costiera, con il grado di contrammiraglio, il primo dei gradi di ammiraglio. Dal 20 luglio 2010 al 6 gennaio 2013 è stato  Capo dell’Ufficio Comunicazione dello Stato Maggiore della Marina. Dal 01 novembre 2010 al 6 gennaio 2013 è stato, altresì, Capo dell’Ufficio Affari Generali e Relazioni Esterne dello Stato Maggiore della Marina. Dal 16 gennaio 2013 è il Comandante Militare Marittimo Autonomo in Sicilia. Promosso al grado di ammiraglio di divisione, il 29 gennaio, fra pochi giorni, andrà a comandare la base navale di La Spezia, dove, nel prossimo  mese di maggio riceverà il grado di ammiraglio di divisione. Camerini cederà il comando al contrammiraglio  NICOLA DE FELICE, romano, 56enne, proveniente dallo Stato Maggiore, Ufficio Affari Generali, Reparto Piano Operazioni e strategie martittime. Camerini “indosserà” il grado superiore a maggio prossimo.

G. C.    

AUGUSTA/ L’AMM. ROBERTO CAMERINI, COMANDANTE DI MARISICILIA, DESTINATO A LA SPEZIAultima modifica: 2015-01-29T11:50:03+01:00da leodar1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento