IL COMUNE DI AUGUSTA DARA’ 20 MILA EURO CIRCA ALLA CROCE ROSSA PER LE FAMIGLIE BISOGNOSE – di Giorgio Càsole

raccolta-alimentiAUGUSTA. La triade commissariale che amministra il Comune di Augusta, Librizzi Cocciufa Puglisi, ha deciso di venire incontro alle richieste dei tanti disoccupati che nei giorni scorsi hanno manifestato pacificamente davanti al municipio. La mattina di lunedì 28 luglio, la “vicesindaco” Cocciufa  ha ricevuto una rappresentanza di questi disoccupati,  guidata da Paolo Zappulla e da Carmelo Lo Turco, rispettivamente responsabile provinciale e cittadino della CGIL. La “vicesindaco” ha ribadito riflessioni e progetti già esposti a noi in un’intervista pubblicata su RASSEGNA METROPOLITANA, in cui fa riferimento ai prossimi cantieri di lavoro che partiranno a settembre per circa 150 persone, ai progetti della legge 328, quella relativa ai “piani di zona”, secondo accordi fra i Comuni di Augusta e Melilli e l’ASP, l’Azienda Sanitaria Provinciale. Infine, ha assicurato a  Zappulla , Lo Turco e gli altri che il Comune ha reperito una somma di 20 mila euro circa da far arrivare alle famiglie bisognose sotto forma d pacchi-spesa o pagamento di affitti e bollette attraverso la sezione locale della Crocerossa, per accelerare l’iter.

IL COMUNE DI AUGUSTA DARA’ 20 MILA EURO CIRCA ALLA CROCE ROSSA PER LE FAMIGLIE BISOGNOSE – di Giorgio Càsoleultima modifica: 2014-07-29T11:57:42+02:00da leodar1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento