AUGUSTA, ALTERCO CON SPARATORIA FINALE


augusta,augustanewsAUGUSTA
. Il fermo giudiziario è stato deciso per l’augustano  Maurizio Miano, 38 anni,pregiudicato per avere esploso due colpi d’arma da fuoco contro A.D.M., lunedì scorso sul Lungomare Rossini nei pressi del circolo nautico, davanti all’imbarcadero allocato in contrada Granatello,  provocando allarme nella popolazione residente nel quartiere. Miano ha esploso i colpi di pistola senza, per fortuna, raggiungere la persona contro cui erano diretti. La persona, conoscente dello stesso sparatore, stando a una prima ricostruzione, è stata accusata da Miano di avergli sottratto un motorino. Dall’accusa all’esplosione, un vero crescendo di tensione, che ha immediatamente suscitato timor panico nelle persopne presenti all’alterno. I carabinieri, chiamati immediatamente, sono risaliti al Miano grazie alle testimonianze dei presenti, ma la pistola, probabilmente una calibro, 7,65, non è stata ritrovata.

Giulia Càsole

AUGUSTA, ALTERCO CON SPARATORIA FINALEultima modifica: 2013-05-10T09:39:00+02:00da leodar1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento