MANIFESTAZIONI ARTISTICHE DI DANZE SPORTIVE, IL 15 GIUGNO ALLA BAIA DEI CESARI DI AUGUSTA

Senza titolo-1

AUGUSTA – Giorno 15 giugno si terrà ad Augusta, presso la  Baia dei Cesari , il grandioso saggio di fine anno. Dopo un anno di duro lavoro, ma anche di grandi soddisfazioni, l’insegnante Mariacatena Valastro, in arte Marykò, assieme agli allievi  della scuola di ballo EVOLUTYON DANCE COMPANY, sono pronti per assicurare uno spettacolo degno di essere menzionato e ricordato. Con enormi sforzi e con tanti sacrifici, Marykò, non solo è riuscita a trasformare ad Augusta questa scuola in  “Accademia” riconosciuta ufficialmente dal CSEN-CONI, ma è anche riuscita a creare, professionalmente, un importante punto  per la danza in genere. A settembre, infatti, si terranno corsi per istruttori nelle varie discipline, mentre i frequentanti della stessa Accademia potranno ricevere riconoscimenti ufficiali ed attestati validi, ai sensi di legge e su tutto il territorio nazionale, come punti di credito sia per gli studi che in ambito lavorativo. Marykò si dice fiera e onorata di aver ricevuto il prestigioso titolo di Coordinatrice Provinciale della Danza, ma soprattutto felice di essere riuscita a creare ad Augusta un importante punto di incontro danza e fitness per tutte le età, un importante traguardo per la cittadina. Ai bambini che praticano la disciplina della danza, soprattutto, è ormai noto il beneficio nello sviluppo psico-motorio, linguistico e relazionale. “Attraverso i nostri corsi” – afferma l’insegnante Marykò, “sorgono situazioni di gioco-lavoro-divertimento in cui l’insegnante ed i ragazzi danno vita a figure e attività in un clima di ampio coinvolgimento, solidarietà, gioco, creatività, tolleranza e improvvisazione. Dal mio punto di vista tutti i bambini dovrebbero fare danza, soprattutto quelli più introversi e timidi, poiché guadagnerebbero sicuramente più sicurezza in se stessi e migliorerebbero di molto la loro capacità di relazionarsi con gli altri, perché la danza, agendo  sulle emozioni, riesce a toccare le corde più profonde della vita affettiva,  arricchendo tutti quegli strumenti che concorrono alla formazione di una personalità armonica, attraverso il divertimento”. Conclude ringraziando tutti gli iscritti, che con la loro gioia e con il loro amore sono riusciti a creare proprio una bella e grande famiglia: L’ACCADEMIA EVOLUTION DANCE COMPANY.

   G.T.

Applaudito esordio della coppia augustana al ballo di Crotone

Non finirà mai di stupirci la coppia Musumeci Filippo e Guglielmino Rosalba, marito e moglie residenti ad Augusta che, presentati dalla “Emistelf – Dance”  alla gara di ballo nazionale COPPA ITALIA tenutasi a Crotone lo scorso 19 dicembre, ha ottenuto un meritato primo posto (foto sotto)

img001.jpg

OVER 60 ALLA RISCOSSA

img001.jpgRosalba e Filippo Musumeci, una coppia marito e moglie di Augusta che tornano a far parlare di loro, questa volta alla gara nazionale di ballo tenutasi ad Acireale lo scorso 5 dicembre in occasione del “10° Trofeo Archimede”, classificandosi al primo posto nella categoria “over 60”.

Non sono bastati gli ultimi successi ottenuti quest’anno ai campionati di Rimini, tra l’altro unica coppia siciliana a classificarsi come finalista e neppure quelli ricevuti gli anni addietro perchè Rosalba e Filippo Musumeci, insegnante lei e verniciatore pensionato lui, presentati dalla Scuola “C.A.B.S. Emilstef Dance” di Viagrande, anche questa volta ci hanno riprovato, superando se stessi e ricevendo larghi consensi sia dalla giuria che dal pubblico presente in sala che ha assistito ammaliato alla strepitosa esibizione di balli latino-americani offerti dai nostri graziosi, seppur attempati personaggi.

Filippo e Rosalba dunque, un esempio di originalità per cancellare l’immagine tradizionale del sessantenne impegnato nella corsetta della stradina di campagna, per sconfinare nella professionalità, nella passione, nella competitività, nell’ambizione che non teme il tempo e lo spazio, come quello offerto da una grande pista da ballo costernata da una parte di pubblico che punta gli occhi col pregiudizio che potreste non potercela fare.

archim.jpgE invece eccoli a saltare, a scattare, a girarsi e rigirarsi, a volteggiare come farfalle inseguite dal vento, fino ad adagiarsi ad un infinito scroscio di applausi.

Siamo certi che sentiremo riparlare presto della promettente, giovanile e spirituale coppia Rosalba e Filippo Musumeci.

Giuseppe Tringali

Ballerini ad Augusta

Rosalba Guglielmini e Filippo Musumeci

filippo.jpgAUGUSTA. C’è chi come Gianfranco Nasti, il  65enne campione nazionale  di nuoto seniores che fa incetta di medaglie e aspetta un riconoscimento ufficiale dalla municipalità cittadina, e chi, avendo pure oltre passato la boa dei sessant’anni, continua a partecipare  ai campionati italiani  che si disputano annualmente sulle piste da ballo , accontentandosi di una coppa o  di una  targa-ricordo. Anche questi ballerini attempati, come  il citato atleta,  consumano le loro giornate in sfibranti allenamenti. L’uno all’aperto, gli altri nel chiuso delle sale dove vengono insegnati il liscio  e altri balli  per cui occorre essere  una coppia affiatata. E affiatati sono senza dubbio  Rosalba Guglielmino e Filippo Musumeci, originari di Catania, augustani di adozione, che,si sono classificati al quinto posto della categoria “over 61”   ai campionati italiani che si sono tenuti recentemente  a Rimini . Non erano i soli siciliani a partecipare, ma  la loro è stata l’unica coppia siciliana classificatasi come finalista, su ventitré coppie in gara. Non è la prima volta che Rosalba e Filippo conquistano ottimi piazzamenti. Cinque anni fa, infatti,  sempre in questo periodo,  si classificarono al terzo posto nella categoria degli “over 56.” Gli anni passano, ma la  passione e l’affiatamento restano,  anche perché Filippo e Rosalba sono marito e moglie. Auguri perché continuino a ballare e a piazzarsi bene.

                     G.C.