AUGUSTA LA MARINA MILITARE A SOSTEGNO DELLA “GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE”

25_novembre_memorie_urbane_zigulineAugusta, Anche nella città federiciana, come nel resto d’Italia, sabato 25 novembre 2017, a similitudine di altri edifici storici di pregio delle più importanti città del mondo, la Marina Militare ha illuminato in notturna di luce arancione, a sostegno della campagna mondiale di sensibilizzazione intitolata “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, palazzi storici e installazioni. La giornata voluta e istituita su scala mondiale dall’assemblea Generale delle Nazioni Unite, mira ad attirare l’attenzione dell’opinione pubblica sul tema molto delicato della violenza sulle donne e a combattere l’indifferenza e i pregiudizi verso tale fenomeno. In particolare sono stati illuminati di arancione il Castello Aragonese di Taranto, il Castello Svevo di Brindisi, il Castello Carlo Felice a La Maddalena, Palazzo Marina e la caserma Lante della Rovere a Roma, l’entrata dell’Arsenale di La Spezia, le ancore dell’ingresso del Comando Scuole ad Ancona, il Palazzo allievi e il Palazzo studi dell’Accademia Navale di Livorno, l’entrata delle Scuole Sottufficiali di Taranto e La Maddalena, la Palazzina comando della Scuola Telecomunicazioni di Chiavari, i Circoli ufficiali e sottufficiali di Ancona e l’infermeria  del comprensorio Terravecchia  di Augusta. La Marina Militare ha aderito alla lodevole iniziativa e, in tal modo, intende supportare l’opera di sensibilizzazione dell’opinione pubblica da parte dell’ONU.

 

Mariangela Scuderi

AUGUSTA LA MARINA MILITARE A SOSTEGNO DELLA “GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE”ultima modifica: 2017-11-25T10:35:27+00:00da leodar1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento