A U G U S T A N E W S

GLI AUGUSTANI SCUDERI E CÀSOLE “VESTITI D’ARTE” A VENEZIA

Venezia. Gli augustani Max Scuderi e Giorgio Càsole, rispettivamente direttore artistico e direttore delle news di HappyTvHD, si sono “vestiti d’arte” a Venezia nella galleria d’arte Bugno, di fronte al celeberrimo teatro La Fenice, per la collezione “Amolù” di abiti, realizzati da stiliste veneziane, nell’àmbito della settimana della moda “Venice collection” , celebrata fra il 23 e il 28 ottobre. Gran soirèe quella del 28 ottobre quella della sfilata di abiti che coniugano la moda con l’arte, dal momento che su di essi sono riprodotte immagini di celebri opere d’arte d’ogni tempo, come la Venere di Botticelli, con l’opportuno abbinamento di scarpe e di accesso realizzati da tre stiliste in carriera: Angelica Billiani e Lucia Spampinato, di origine siracusana, e Monika Di Domenico, di origine abruzzese. A presentare la sfilata di moda è stato chiamato Max Scuderi, che, da qualche anno, ha realizzato in Veneto diversi programmi di successo per HappyTv, come i servizi con Maria Giovanna Elmi, la popolare fatina della TV italiana. A coniugare la moda artistica con la letteratura Max Scuderi ha chiamato Giorgio Càsole per interpretare “Il Trionfo di Bacco e Arianna”, la famosa canzone di Lorenzo il Magnifico, coinvolgendo il folto pubblico.

GLI AUGUSTANI SCUDERI E CÀSOLE “VESTITI D’ARTE” A VENEZIAultima modifica: 2017-11-06T15:52:55+00:00da
Reposta per primo quest’articolo