A U G U S T A N E W S

Augusta/Al via la raccolta differenziata nelle zone balneari da Arcile al San Leonardo

Augusta. E’ in corso la collocazione  dei cassonetti della raccolta differenziata nelle zone balneari del Comune di Augusta. La zona interessata è molto ampia e va da Baia Arcile fino al fiume San Leonardo, zone in cui sono migliaia i cittadini non residenti ad Augusta che hanno le seconde case nelle varie baie . Tra aprile e maggio sono stati fatti dei sopralluoghi in tutte le baie alla presenza dell’assessore  all’ambiente, Pulvirenti, e si è accertato che, a causa del mancato rispetto delle più semplici regole urbanistiche, risulta impossibile eseguire una raccolta differenziata all’interno delle baie stesse. Per questo motivo, i cassonetti differenziati previsti dall’appalto, risalente al  2013 verranno collocati in prossimità dei cancelli di accesso e non più lungo la strada statale. Questo per facilitare gli utenti che non dovranno più fare chilometri per raggiungere la strada statale con la speranza di avere una collaborazione fattiva nel differenziare le diverse frazioni, carta, plastica alluminio e vetro.  Per l’umido, visto che sono presenti diversi giardini si consiglia di usare le compostiere domestiche che rappresentano certamente la soluzione più comoda in quanto la frazione organica che rappresenta il 30-40% dei nostri “rifiuti” può essere trasformata ino ottimo compost. Se si differenzia non ci sarà più lo spettacolo indecoroso che abbiamo visto fino a pochi giorni fa e che non rende merito alla bellezza del territorio e alla cultura dei cittadini che vengono a trascorrere le vacanze nel comune di Augusta. Questi cittadini provengono da diversi comuni limitrofi, dove è già in corso la raccolta differenziata e quindi siamo sicuri che sono già abituati e che collaboreranno fattivamente per migliorare il decoro così come stanno facendo i cittadini residenti.  Pulvirenti rileva che “la ditta è in ritardo nella consegna di questi cassonetti, nonostante il lavoro degli uffici e dell’amministrazione che da mesi li incalza per mantenere i tempi di consegna  e per questo abbiamo chiesto  al dirigente del settore Ecologia  una relazione complessiva di questo primo anno di servizio e l’applicazione delle penali previste dall’appalto. “ Fin qui Pulvirenti, assessore comunale all’ambiente. Vedremo se le prescrizioni saranno applicate.

      M.S.

Augusta/Al via la raccolta differenziata nelle zone balneari da Arcile al San Leonardoultima modifica: 2017-07-31T13:08:21+00:00da
Reposta per primo quest’articolo