“BASKIN”, UN MAGNIFICO SPORT PER TUTTI

BASKIN2AUGUSTA – Si è conclusa un’esperienza bellissima che ha visto coinvolti i ragazzi del A-Ruiz nel progetto “Il Baskin come inclusione sociale”. Dopo un anno pieno di emozioni, sport, sorrisi, allenamenti e canestri è il momento di considerazioni su un’attività di inclusione/integrazione piena, che grazie alla pratica sportiva ha permesso una ottima integrazione tra gli alunni dell’Istituto. Attraverso la pratica sportiva si è riusciti nell’intento di integrare  e di far svolgere uno sport bellissimo a ragazzi “speciali” che non avrebbero avuto la possibilità di partecipare ad uno sport di squadra da protagonisti. Per giocare a Baskin non occorre essere campioni ma dare solo il proprio contributo alla squadra secondo le proprie capacità. La squadra ha partecipato ad una fase provinciale dove si è particolarmente distinta e  il prossimo anno  tenterà di partecipare al torneo nazionale. Grande soddisfazioni per la DS, professoressa Maria Concetta Castorina del RUIZ, che ha constato l’effettiva valenza di un’attività umanamente e sportivamente importante. I responsabili del progetto considerano questa esperienza l’inizio di un percorso  in cui l’obiettivo è quello di coinvolgere  sempre un numero maggiore di partecipanti … ricordando che il Baskin  è l’unico sport in cui i ragazzi “Normali” diventano speciali e i ragazzi “speciali” diventano normali….

     Lino Traina

“BASKIN”, UN MAGNIFICO SPORT PER TUTTIultima modifica: 2017-06-07T17:41:58+00:00da leodar1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento