A U G U S T A N E W S

AUGUSTA/ I DOCENTI PROTESTERANNO IL 28 CONTRO LA “CATTIVA SCUOLA” DI RENZI

AUGUSTA. Non solo i ragazzi, ma anche gli insegnanti sono costretti a ricorrere al flash mob, non per esibirsi, ma per protestare, per rappresentare collettivamente, in maniera visibile e plastica, il loro sdegno contro il decreto legge voluto da Matteo Renzi, denominato “buona scuola”, ma che – dicono i docenti in massa – non è altro che “cattiva scuola”, il tentativo, cioè, di trasformare la scuola pubblica in scuola privata, con il potere attribuito ai dirigenti scolastici di assumere e licenziare i docenti a loro giudizio. Per questo i docenti di tutt’Italia protesteranno scendendo in piazza, indossando un fazzoletto rosso e tenendo un libro in mano. Ad Augusta la manifestazione si svolgerà alle 19,00 in Piazza Fontana, impropriamente chiamata Piazza America, su sollecitazione di Lorena Crisci, docente di Scienze motorie al “Ruiz”.

Giorgio Càsole

AUGUSTA/ I DOCENTI PROTESTERANNO IL 28 CONTRO LA “CATTIVA SCUOLA” DI RENZIultima modifica: 2015-05-26T14:17:52+00:00da
Reposta per primo quest’articolo