LA NUOVA STAGIONE A CITTA’ DELLA NOTTE STA PER PARTIRE

DAL 18 NOVEMBRE, DANZA, MUSICAL E PROSA NELLA GRANDE SALA CANNATA, MENTRE IL CINEMA E’ APERTO OGNI GIORNO CON SPETTACOLI DI PRIMA VISIONE

3856779_3_b.jpg

AUGUSTA. I figli dello scomparso patron Cannata non  demordono. Non si sono fatti abbattere dalla improvvisa e tragica fine dell’ottantenne fondatore dell’imponente struttura che sorge sul bivio Augusta-Villasmundo, Città della notte, che comprende un albergo, una sala ristorante,. Una modernissima discoteca, due sale cinematografiche, dove ogni sera vengono proiettati film di prima visione, a costi contenuti rispetto alle grandi città, ma soprattutto con l’unica sala teatrale del circondario, la grande sala dedicata proprio al patron, che tante energie, soprattutto ecomonico-finanziarie , ha speso per realizzarla,  per inseguire e concretizzare un antico sogno, un sogno probabilmente anacronistico, in un tempo in cui i cinema prima e i teatri dopo sono stati chiusi e chiudono. Nonostante le enormi difficoltà nel sostenere l’impresa avviata da Cannata,  la famiglia ha voluto varare la quinta stagione artistica di Città della Notte, la terza sotto la direzione del maestro Marcello Giordano Pellegrino, che l’ha presentata qualche giorno fa, nell’elegante hall-bar della struttura. Non ci saranno repliche come nelle due “faraoniche” gestioni Pupin, ma una sola rappresentazione a partire dalle 19,3°, orario ritenuto più consono per l’area provinciale in cui è collocata la struttura, quando è notorio che nelle grandi città, come Catania, gli spettacoli  serali non incominciano mai prima delle 21,15. Tenendo fede ai suoi intendimenti, il direttore artistico anche quest’anno ha programmato spettacoli di danza, musicale e prosa. E si inizierà proprio con la più prestigiosa compagnia di danza  il 18 novembre, essendo prima ballerina Emanuela Bianchini, diretta dal coreografo Mvula Sungani. Seguiranno altri spettacoli prestigiosi, fra cui l’unico concerto in Sicilia del celebre menestrello italiano Angelo Branduardi, attualmente in tournèe per l’Europa.  L’abbonamento a otto spettacoli è di 1923 euro, con riduzione per Cral e associazioni.

Diletta Càsole

 

LA NUOVA STAGIONE A CITTA’ DELLA NOTTE STA PER PARTIREultima modifica: 2012-11-06T07:16:00+00:00da leodar1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento